British Institutes Italia | Sedi |


Privacy

La Privacy Privacy della Associazione British Institutes Milano (d'ora in poi BI) è stata ideata nel quadro del nostro impegno volto ad associare l'offerta di servizi della migliore qualità al più alto livello di integrità nei rapporti con i nostri associati ed utenti. La Privacy Policy dà indicazioni sulla maniera in cui raccogliamo, custodiamo ed utilizziamo dati ed informazioni e verrà revisionata regolarmente di fronte sia alle nuove tecnologie che alle diverse esigenze dei nostri associati ed utenti.

L’Associazione British Institutes Milano potrebbe saltuariamente modificare la presente Dichiarazione sulla Privacy Policy per attenersi ai più recenti sviluppi giuridici, tecnologici, ecc. In tal caso, gli eventuali cambiamenti verranno resi pubblici su questo sito.

La nostra Privacy Privacy considera due tipi di dati personali che vanno tutelati in misura differente: i dati d'identificazione personale, che comprendono, per esempio, indirizzi e-mail, ragguagli relativi allo status occupazionale, dati "click stream" che rintracciano la navigazione dell'utente su un sito Web o su un servizio online. Un sottoinsieme di questa categoria è costituito dai Dati sensibili che meritano misure di protezione supplementari.

BI si impegna a fare tutti gli sforzi ragionevoli per attenersi alla seguente dichiarazione in merito alla privacy policy:

1. Raccolta informazioni.

Dati riguardanti l'identificazione personale verranno raccolti soltanto nella misura ritenuta necessaria da BI per raggiungere obiettivi consoni al compimento dei propri fini associativi.

Divulgando informazioni d'identificazione personale sulle aree dei messaggi e chat di un sito Internet, si è soggetti al rischio che tali informazioni vengano raccolte ed utilizzate da terzi, e potrebbero essere all'origine di comunicazioni non richieste. Tali attività sono al di fuori della sfera di controllo di BI.

2. Avviso.

Associati ed utenti vengono avvisati (solitamente nel momento in cui avviene la raccolta di dati di identificazione personale) ed istruiti sull'uso che la “sede locale” potrebbe fare dei dati d'identificazione personale recuperati da loro.

2.1. Dati forniti volontariamente dai associati ed utenti

Nel caso in cui i associati ed utenti accedendo a questo sito inseriscano propri dati personali per accedere a determinati servizi istituzionali, effettuare il test on line di lingua inglese, per effettuare richieste via posta elettronica, si avrà l’acquisizione di tali dati da parte di BI e/o dei terzi unitamente ai quali BI potrebbe fornire il servizio richiesto dall’utente/visitatore; tali dati verranno trattati esclusivamente per rispondere alla richiesta, ovvero per l'erogazione del servizio in conformità con la presente Policy e le specifiche Informative privacy fornite in fase di adesione ai singoli servizi.

I dati personali espressamente conferiti dagli associati ed utenti verranno comunicati a terzi solo nel caso in cui la comunicazione sia necessaria per ottemperare alle richieste degli associati ed utenti medesimi, fermo restando quanto previsto nelle Informative specifiche dei singoli servizi.

2. 2. Finalità del trattamento per scopi di profilazione

Il visitatore dovrà concedere consenso specifico, BI potrà utilizzare i dati forniti volontariamente al fine di migliorare i servizi offerti in base alle esigenze dei propri studneti ed al fine di trarre informazioni su comportamenti e abitudini nel settore della formazione.

L’attività di profilazione, riguardante singoli individui o gruppi, potrebbe essere svolta attraverso il l'analisi dei dati identificativi degli studenti.

I dati saranno trattati in modalità elettronica.

Per il trattamento di dati finalizzato alla profilazione è obbligatorio acquisire il consenso - specifico e separato - dell'interessato, il quale è fin da ora informato che tale conferimento è del tutto facoltativo e l'eventuale rifiuto non comporterà conseguenza alcuna (se non quella di impedire i trattamenti dei dati finalizzati alla profilazione).

2.3. Finalità del trattamento per scopi di marketing diretto

Il visitatore dovrà concedere consenso specifico, BI potrà utilizzare i dati forniti volontariamente per attività di marketing diretto, per elaborare studi, ricerche, statistiche di mercato; statistiche collegate allo studio statistico della conoscenza della lingua inglese, inviare materiale informativo e di comunicazione istituzionale; inviare informazioni riguardo i servizi istituzionali formativi, culturali o relativi a specifici corsi; inviare informative rigurado a convezioni fatte tra BI e i suoi partners che possano portare benefici agli associati e studenti, effettuare comunicazioni commerciali di partner secondo gli accordi di divulgazione stipulati tra BI e i partner setessi.

Per il trattamento di dati preordinato allo svolgimento di attività di marketing diretto e per comunicazioni mediante posta elettronica, fax, sistemi automatizzati di chiamata e messaggi del tipo Mms o Sms è obbligatorio acquisire il consenso - specifico e separato - da parte dell'interessato, il quale è fin da ora informato che tale conferimento è del tutto facoltativo e l'eventuale rifiuto non comporterà conseguenza alcuna (se non quella di impedire i trattamenti dei dati finalizzati al marketing diretto).

3. Possibilità di scelta: rifiuto di accettare la distribuzione esterna di dati d'identificazione personale.

Associati ed utenti avranno la possibilità di negare il loro consenso alla distribuzione esterna dei loro nominativi, indirizzi o altri ragguagli d'identificazione personale attraverso una funzionalità di esclusione (opt out).

Il concetto di distribuzione esterna non comprende certi tipi di divulgazione limitata quali: la condivisione di informazioni d'identificazione personale con una sede locale operante per incarico del British Institutes per dare un servizio ai nostri utenti, la trasmissione di informazioni d'identificazione personale nel contesto di un trasferimento di una “sede locale” oppure la divulgazione di informazioni d'identificazione personale nell'ambito di procedimenti legali, investigazioni di atti criminali o altri reati. Ad ogni caso, la condivisione di informazioni d'identificazione personale con una sede locale operante per incarico del British institutes nel contesto di un simile trasferimento di una sede locale, sarà considerato un trasferimento consecutivo e trattato come descritto in seguito.

4. Sicurezza.

Vengono applicate misure appropriate per assicurare la sicurezza, l'integrità e la privacy delle informazioni d'identificazione personale relative ai nostri associati ed utenti.

5. Accesso: revisione e correzione.

Abbiamo sviluppato delle apposite procedure per consentire ad associati ed utenti di revisionare e correggere, dietro richiesta, le informazioni d'identificazione personale raccolte da BI. Tali procedure non devono comunque compromettere la sicurezza, l'integrità e la privacy nè delle banche dati possedute dal BI nè di banche dati autorizzate da società di terzi.

6. Dati sensibili.

La raccolta e l'utilizzo di dati sensibili comporta obblighi e responsabilità particolari affinchè vengano rispettate la sicurezza, l'integrità e la privacy dei dati. Dati sensibili non verranno concessi o resi disponibili per la distribuzione al di fuori del BI (benchè potrebbero essere resi disponibili tramite il trasferimento consecutivo descritto di seguito). I clienti ed utenti avranno la possibilità di negare il loro consenso alla distribuzione dei loro dati sensibili all'esterno della sede locale che li raccoglie tramite una funzionalità di opt out per la distribuzione all'interno del BI.

Nota: ai clienti delle unità ubicate in uno stato membro della Comunità Europea verrà chiesto di esprimere esplicitamente il loro consenso (opt in) in merito al trasferimento di dati sensibili UE all'infuori dell'UE, ivi compresa la distribuzione interna o il trasferimento all'interno di una specifica “unit” del British Institutes.

7. Trasferimento consecutivo.

In ogni caso in cui il BI consente a terzi al di fuori del BI di accedere a informazioni d'identificazione personale tramite distribuzione esterna o trasferimento consecutivo, vi saranno procedure appropriate per garantire che le informazioni verranno utilizzate esclusivamente per scopi autorizzati e da persone autorizzate in maniera congrua con le scelte degli associati ed utenti in merito a questa policy, e che la sicurezza, l'integrità e la privacy dei ragguagli saranno rispettate. Va tenuto presente che il nostro sito potrebbe contenere dei link ad altri siti Web che a loro volta seguono una propria politica e gestione della privacy. Mentre il BI implementa procedure di riservatezza idonee, atte ad assicurare che le tue informazioni vengano utilizzate solo per gli scopi autorizzati summenzionati, il BI non può assumersi alcuna responsabilità in merito alle attività o politiche di terzi.

8. Minorenni.

La raccolta e l'utilizzo di dati di minorenni di età inferiore ai tredici anni vengono effettuati in base alle leggi vigenti nella Comunità Europea. In particolare, il BI:

1. avvertirà i genitori o tutori delle nostre politiche d'informazione;

2. solleciterà e verificherà, a priori, il consenso da parte dei genitori o tutori concernente la raccolta, l'utilizzo e/o la divulgazione di informazioni d'identificazione personale relative ai bambini;

3. fornirà, su richiesta, ai genitori o tutori gli strumenti necessari per revisionare le informazioni d'identificazione personale raccolte dal loro figlio;

4. darà la possibilità al genitore o tutore di impedire l'utilizzo futuro di informazioni d'identificazione personale già raccolte oppure la raccolta futura di informazioni d'identificazione personale concernenti l'utente;

5. limiterà la raccolta di informazioni d'identificazione personale in merito alla partecipazione online di un bambino ad un gioco, all'offerta di un premio o ad altre attività, ad informazioni d'identificazione personale ragionevolmente indispensabili per potervi partecipare;

6. determinerà delle procedure atte a proteggere la riservatezza, sicurezza ed integrità delle informazioni d'identificazione personale raccolte da minorenni.

Domande e commenti.

La Privacy Policy del BI è stata elaborata per rispettare le preferenze e scelte personali dei nostri associati ed utenti in termini di privacy. Abbiamo determinato delle apposite procedure affinchè ogni sforzo ragionevole sia fatto per tener conto delle esigenze di tutti. Ogni sede locale all'interno del BI ha nominato un addetto ufficiale all'applicazione della nostra Privacy Policy nei confronti dei rispettivi associati ed utenti. Si può trovare il rispettivo contatto sul sito Web della sede locale che raccoglie i dati dll'utente.

BI ha anche predisposto un Comitato permanente di controllo della privacy formato da “Incaricati” che verificano costantemente l'attuazione e la coerenza della nostra politica, adattandola ai cambiamenti che si verificano in termini di tecnologia e delle aspettative degli utenti.




British Institutes

Chiudi